Virtutae Robinia

50.00

Vino bianco passito da uve stramature da vitigni di bianchello.

Appassimento delle uve in fruttaia con ventilazione naturale.
L’affinamento avviene in botticelle o caratelli di legno di varia essenza, in questo caso acacia, per un periodo minimo di anni 7.

Vendemmia 2010.


COD virtutaerobinia2010-050 Categorie ,


Share
Descrizione

Vino bianco passito da uve stramature da vitigni di bianchello.

Appassimento delle uve in fruttaia con ventilazione naturale. Al raggiungimento dei 40 babo (misura che rileva i grammi di zucchero su base 100 gr) nei primi mesi dell’anno successivo alla vendemmia le uve avvolte da un velo di glicerina che ha permesso una disidratazione lentissima, vengono diraspate e pigiate con torchio idraulico.

Senza chiarifica, la fermentazione è spontanea con soli lieviti indigeni e l’affinamento avvengono in botticelle o caratelli di legno di varia essenza (frassino, rovere, robinia e gelso) per un periodo minimo di anni 7. Imbottigliamento manuale per gravità, nessuna filtrazione. Può presentare depositi

Vendemmia 2010

Note: note affumicate e tostate, torrefazione caffè, tabacco, note torbate.

Abbinamenti: formaggi, dessert di ogni tipo, crostate, gelati, torte a base pasta di mandorle, frutta martorana, biscotti a base pasta frolla, cantucci, cioccolata, sigaro

Degustazioni: ogni volta che piace berlo

Temperatura di servizio: 16 gradi centigradi.

 

Si avvisa la clientela che la predetta scheda ha esclusivamente carattere informativo e non vincola le caratteristiche del prodotto che potrebbero risultare diverse di anno in anno in funzione della stagionalità delle uve.

Informazioni aggiuntive
Vendemmia anno

2010

Titolo alcolometrico

14% vol

Allevamento viti

Guyot

Raccolta e lavorazione uve

manuale

Confezione

Bordolese bianca/scura 50cl

(function( $ ) { $(document).on('yith-wcan-ajax-filtered',function(){ UNCODE.isotopeLayout(); }); })(jQuery);